Quotazioni Rolex Usati e Listino Prezzi Rolex

0 3

La nota marca di orologi di lusso made in Svizzera firmata Rolex nasce nei primi anni del Novecento dallo spirito pioneristico del suo fondatore Hans Wildsorf e dal fratellastro Alfred Davis.

Pur essendo tutt’oggi una delle principali aziende di produzione di orologeria svizzera famosa in tutto il mondo, occorre ricordare che Windsorf era di nazionalità tedesca e la prima sede della famosa casa produttrice fu a Londra.

Il Rolex è stato il primo orologio da polso a ricevere, nel 1914, il certificato di precisione di classe A, all’epoca riconosciuto solo ai cronometri marini. 
Da allora fino ad oggi il marchio Rolex è sinonimo di stile, eleganza e precisione.

Un must have senza tempo, un’icona per i giovani ma anche per le persone di una certa età che ne riconoscono il valore e la ricchezza.

Comprare un orologio Rolex non vuol dire comprare un semplice gioiello da polso ma fare un vero e proprio investimento per se e per i propri figli.

Prima di passare in rassegna le quotazioni dei Rolex usati e il loro listino prezzi cerchiamo di capire perché conviene investire in Rolex usati.

Conviene investire in Rolex

Il Rolex è stata una delle prime case di produzione di orologeria a ridurre la fabbricazione immettendo sul mercato un numero di modelli inferiore rispetto alla domanda ma aumentandone, allo stesso tempo, il prezzo.

In questo modo l’orologio da polso non è stato più visto come un semplice segnatempo ma è stato elevato ad uno status symbol

Ancora oggi chi indossa un Rolex esprime ricchezza e un certo tenore di vita che è al di sopra rispetto a quello medio.

L’azienda svizzera si riferisce infatti ad un target ben preciso.

Tra gli amanti e i principali clienti del brand troviamo gli sportivi di un certo livello, che di questi orologi amano l’estrema precisione e le elevate prestazioni di misurazione, e gli amanti del bello e del lusso sfrenato.

Infine ai principali utilizzatori di questi segnatempo, negli ultimi anni, si sono aggiunti i rapper, in particolare quelli americani, al fine di dimostrare il grado di ricchezza e di successo raggiunto.

Viene da se che a prescindere dal modello, il solo marchio Rolex è in grado di attrarre un numero illimitato di consumatori ma purtroppo i prezzi non sono di certo accessibili a tutti e c’è quindi chi, pur di averlo, è disposto ad acquistarlo anche usato. 

Listino prezzi Rolex e quotazioni Rolex usati

Se si vuole investire in Rolex la prima cosa che occorre fare è controllare i prezzi dei vari modelli che, in genere, si aggirano intorno alle migliaia di euro e diffidare dei siti che propongono dei Rolex a prezzi decisamente bassi perché potrebbe trattarsi di prodotti contraffatti ad arte.

Per evitare ogni genere di rischio il brand prevede il rilascio di un certificato di garanzia e autenticità nel quale vengono riportati dati quali il modello, le caratteristiche tecniche dell’orologio, il numero di movimento e, oggi anche, il nome del soggetto possessore dell’orologio.

Tra i modelli più venduti e apprezzati troviamo il Daytona, il Submariner o il GMT-Master II.

I loro prezzi si aggirano tra i 5 e 10mila euro, per cui se non si dispone di tale cifra ma si vuole comunque investire nel loro acquisto non rimane altro che comprarne uno usato da siti di rivenditori seri e autorizzati, nei quali vengono dettagliatamente indicati il modello dell’orologio, il codice dell’articolo, l’anno di produzione e il prezzo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.