Patek Philippe

Complications Patek Philippe

Gli orologi sono da sempre un oggetto personale che definisce lo status di chi li indossa. Sono segnatempo ma anche oggetti di lusso, sono oggetti pregiati per la loro tecnologia e unicità. in linea con questa descrizione si trovano gli orologi della casa svizzera Patek Philippe, in particolare i modelli Complications.

Caratteristiche Complications Patek Philippe

La caratteristica principale dei modelli di seguito descritti è rappresentata dalle cosiddette “complicazioni” che sono tutte le funzioni di un orologio che non siano segnatempo.

Alcuni esempi sono il calendario annuale, il cronografo, le fasi lunari.

Scheda Tecnica Complications Patek Philippe

Di seguito le schede tecniche di due recenti modelli della nuova collezione Uomo.

Scheda tecnica Complications Patek Philippe 5205G 

Orologio meccanico a carica automatica. Tre finestrelle con datario. Fasi lunari. In centro visualizzazione dei secondi.

Permette di visualizzare 24 ore. Quadrante: blu che sfuma nel nero. Indici in oro.

Cinturino: in pelle a squama, colore nero lucido. Cassa e fibbia in oro bianco.

Misure: diametro 40 mm. spessore 11,36 mm.

Scheda tecnica Complications Patek Philippe 5524R Calatrava Pilot Travel Time 

Orologio meccanico a carica automatica. Visualizza due fusi orari, “local” e “home”.

In centro si visualizzano i secondi tramite lancetta. Quadrante: bruno soleil che sfuma nel nero, indici in oro luminescenti.

Cinturino: in pelle di vitello vintage di colore bruno. Cassa e fibbia in oro rosa. Misure: diametro 42 mm. spessore 10,78 mm.

Recensione Patek Philippe Complications

Entrambi gli orologi descritti appartengono alla nuova collezione Uomo della casa Patek Philippe.

La meccanica è assolutamente di qualità, quindi il calibro ossia il motore interno è preciso e regola la funzione di segnatempo dell’orologio.

Inoltre è resistente all’acqua.

Per quanto riguarda la tolleranza non deve superare i -3/+2 secondi al giorno, il cronografo è ovviamente accompagnato dalla certificazione COSC (Controle Officiel Suisse des Chronomètres) che è garanzia di precisione e regolarità.

La forma della cassa permette di tenere comodamente l’orologio sotto il polsino della camicia.

Il cinturino di entrambi gli orologi sopra descritti prende facilmente la forma del polso e dopo il primo utilizzo risulta abbastanza morbido.

Unica pecca di tutti i cinturini in pelle si scuriscono con l’uso. Come tutti gli orologi Patek Philippe anche i modelli “Complications” sono sottoposti a rifiniture a mano artigianali, come la lucidatura che previene l’ossidazione e rende il materiale perfettamente lucido.

Uno svantaggio è il costo di manutenzione sicuramente più elevato rispetto a un orologio al quarzo. almeno ogni 5 anni in media bisogna fare una revisione per tutelarne il funzionamento.

Storia

Nel 1868 Patek Philippe crea il primo modello di orologio da polso con precisione svizzera realizzato per la contessa d’Ungheria.

La maison Patek Philippe da sempre progetta e produce orologi di pregio ed esclusivi.

Chiarezza nella lettura dell’ora, estrema precisione del calibro e l’originalità rendono i modelli “Complications” unici nel loro genere.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close